Author Topic: [GUIDA] Come configurare eMule, per principianti  (Read 13670 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Raid

  • Administrator
  • Membro esperto
  • *****
  • Posts: 2200
    • www.darkforge.it
[GUIDA] Come configurare eMule, per principianti
« on: Sun 02 September 2007, 20:46 »
Guida alla configurazione di eMule
Guida alla configurazione delle opzione di eMule e dei programmi fondamentali per un corretto uso del client.
La guida è Passo Passo ed è divisa in sette passi fondamentali, da seguire in ordine, al termine dei quali avrete configurato il vostro client in modo corretto per un uso appropriato.

Indice:
Passo 1: ID basso e Kad firewalled
Passo 2: Aggiornamento Lista server e Contatti kad
Passo 3: Preferenze consigliate
Passo 4: IP filter
Passo 5: PeerGuardian
Passo 6: Firewall
Passo 7: Spyware

Passo 1: ID basso e Kad firewalled
La prima cosa che dobbiamo verificare nel nostro mulo è se è connesso con id alto e il kad è connesso (leggi Come Configurare la rete KAD la prima volta), questo influisce in modo importante sulla nostra velocità di download.
Per capire come configurare leggere anche QUI ed in caso di uso di un Router leggere QUI.

APPROFONDIMENTO:
Configurare l'accoppiata firewall / router per far funzionare il mulo al meglio puo essere molto difficile specie se si tratta di router di scarsa qualità e quindi inaffidabili per quanto riguarda la stabilità della connessione a internet.
Un router scadente inoltre potrebbe non supportare il numero di connessioni che emule necessita per il suo funzionamento ottimale e potreste ritrovarvi con un soprammobile (anche bello con tutti quei led però...  :biggrin: ).

Morale della favola... non fatevi fregare da prezzi troppo bassi che promettono prestazioni da favola.

Due delle migliori marche di router sono la Zyxel la US Robotics

Ecco alcuni modelli di alcune marche che funzionano con eMule:
3com 3CRWDR100A-72
Linksys WAG200G
Netgear DG834G
Netgear DG834GT

US Robotics USR9107
US Robotics USR9108
US Robotics USR9111
US Robotics USR9112

Zyxel P660 HW-D1

Passo 2: Aggiornamento Lista server e Contatti kad
  • E' importante tenere la lista server sempre aggiornata, ma non importa avere una lista lunga di server poichè ci si connette a un solo server per volta, quindi vale il detto pochi ma buoni.
    Per capire come fare leggere di seguito:

    La prima operazione da compiere è impedire l'aggiornamento automatico della lista server da fonti insicure, quali possono essere le liste contenute nei server stessi oppure le liste contenute negli altri client, per fare questo andiamo in Opzioni > Server e selezioniamo solo le voci:
    • Usa il sistema di priorità,
    • Controlla ID Basso alla connessione,
    • Connessione  sicura
    poi alla voce "Elimna i Server inattivi dopo X connessioni fallite" impostiamo il valore 3 e poi procedere al download della lista server consigliata da QUI scegliendo in base ai propri gusti una delle tre liste presenti (ricorda: non hai bisogno di 100 server in lista, ne usi uno alla volta).

  • Attualmente è più importante tenere aggiornato il file dei contatti Kad dato che la rete eD2k perde colpi, e il modo migliore è aggiornare regolarmente il file nodes.dat (localizzato nella cartella CONFIG di eMule). E' possibile reperire questo file su QUI, e ricorda che il file nodes.dat deve essere aggiornato manualmente, sostituendolo fisicamente con il nuovo, con emule chiuso.

Passo 3: Preferenze consigliate
Alcune preferenze del client di eMule sono importanti, se non fondamentali, per il corretto funzionamento del programma. Alcune di queste possono essere manipolate dall'utente, come quelle concernenti le capacità di connessione, o le fonti o le connessioni totali, alcune sono solo paramentri da controllare con attenzione, poichè influenzano il corretto svolgimento dei download. E' bene ricordare che alcune di queste opzioni sono un'arma a doppio taglio, se è vero che valori alti possono favorire, se inadatti, possono rendere inservibile il client. QUI è possibile trovare le opzioni e i suggerimenti.
« Last Edit: Fri 04 April 2008, 19:54 by Raid »

Offline Raid

  • Administrator
  • Membro esperto
  • *****
  • Posts: 2200
    • www.darkforge.it
Re: Guida alla configurazione di eMule
« Reply #1 on: Mon 10 September 2007, 22:48 »
Torna all'indice

PASSO 4:
L' eMule IPFilter "sponsorizzato" spesso nella board ufficiale di eMule (e consigliato da noi), reperibile a questo indirizzo:
Code: [Select]
http://emulepawcio.sourceforge.net/ipfilter.datecco uno dei mirror per il download, cliccate sopra con il destro e fate Salva oggetto:
Quote
http://kent.dl.sourceforge.net/sourceforge/emulepawcio/ipfilter.dat
che può essere direttamente inserito nelle opzioni di sicurezza del client, come url diretto per l'aggiornamento. E' sicuramente il migliore filtro che c'è, molto completo.

In alternativa è presente un altro ipfilter, la versione di EneTec è un filtro IP "bi-level" da inserire in eMule che permette di difendersi al meglio dai "pericoli" che, magari inconsciamente, corriamo nell'uso del nostro software P2P preferito...Per leggere la guida ufficiale di EneTec caricare il link appena dato qui sopra e nella pagina principale di emulesecurity.net una volta entrati nel sito selezionare la voce "EneTec eMule IPFilter, how to setup".


PASSO 5:
Peer Guardian, sviluppato da Phoenix Labs, è un software Open Source di filtraggio ip utile per tutelare la propria privacy informatica.

Si fonda su un filtro ip ben strutturato e frequentemente aggiornato (basato sulle liste di Blocklist.org) che blocca, a livello di kernel, quasi un miliardo di indirizzi ip potenzialmente pericolosi (compresi quelli di compagnie anti–P2P, multinazionali del settore informatico, fake, major, ecc..) e integra anche un sistema di blocco HTTP per le pagine web ritenute nocive.

È inoltre un software leggero e per nulla invadente,che lavora in autonomia in background.

Sito Ufficiale


Fonte: http://www.emuleitalia.net/glossario/

N.B. Per gli utenti di sistemi Unix-like, è presente una valida alternativa, reperibile presso la sezione GNU/Linux di Peerguardian. MoBlock è un client molto leggero, completamente testuale, che utilizza le stesse liste di PeerGuardian. QUI è possibile reperire delle informazioni (datate per l'installazione), ma validissime per quanto riguarda la guida.
« Last Edit: Wed 26 November 2008, 12:14 by Raid »

Offline Raid

  • Administrator
  • Membro esperto
  • *****
  • Posts: 2200
    • www.darkforge.it
Re: Guida alla configurazione di eMule
« Reply #2 on: Mon 10 September 2007, 22:50 »
Torna all'indice

PASSO 6:
Portiamo alla vostra attenzione due Firewall, il Comodo e lo ZoneAlarm, entrambi gratuti:

Comodo in Inglese
Comodo è un ottimo firewall gratuito, la sua configurazione è molto semplice ma è anche adatto a chi necessita di funzioni avanzate quali il controllo delle parental application e la creazione di regole avanzate.

Durante l'installazione verrà chiesto se si vuole utilizzare la configurazione automatica o quella manuale... ovviamente conviene selezionare la configurazione automatica.
Dopo il riavvio del sistema iniziaranno a comparire le finestrelle che chiederanno quali sono i servizi da abilitare alla connessione e quali da bloccare, spuntando 'remember my answer' per quelle applicazioni che si vuole sblocccare a tempo indeterminato.

Se si è connessi tramite router, per quanto riguarda emule, non basta abilitarlo tramite la finestrella che spunterà appena si cerca di connetterlo ma bisognerà creare due regole, per indirizzare il traffico all'indirizzo ip assegnato al pc su cui è installato emule.
Per fare questo apriamo comodo, clicchiamo Network Monitor sulla sinistra e quindi 'Add', nella finestra che si presenterà lasciamo 'allow' su action, selezioniamo 'TCP' come protocol, e 'in/out' in direction.
In Source IP lasciamo 'Any', in destination IP selezioniamo 'single IP' e scriviamo l'IP statico (che ovviamente dovete aver settato prima seguendo QUESTA GUIDA) assegnato al pc, in source port lasciamo 'any' e in destination port selezioniamo 'single port' e scriviamo la porta TCP utilizzata da Emule quindi clicchiamo OK.

Adesso ripetiamo lo stesso processo per la porta UDP (ovviamente in protocol questa volta si deve selezionare UDP).

Bene adesso vedremo le due nuove regole in Network Monitor, selezioniamole e con il tasto move up le portiamo ai primi posti.
Chiudiamo e avviamo eMule, tutto dovrebbe funzionare alla perfezione.

Zone Alarm in Italiano
ZoneAlarm è un firewall ossia un software che permette di proteggere il proprio personal computer dagli attacchi via Internet.
La versione gratuita che vi proponiamo permette di tenere sotto controllo tutto il traffico entrante ed uscente dal proprio personal computer.
Una delle funzionalità più interessanti offerte dal programma è quella che prevede il controllo in tempo reale sulle richieste di accesso alla Rete da parte di una qualunque applicazione installata all'interno del sistema operativo.
Questa possibilità permette di mettere a nudo eventuali tentativi di accesso alla Rete da parte di programmi indesiderati o di applicazioni maligne (come backdoors e simili).
La tecnlogia MailSafe permette agli utenti di ZoneAlarm di verificare la presenza di allegati sospetti alle e-mail (come per esempio quelli sviluppati in Visual Basic Script, spesso portatori di codice virale di virus).

Installato il software, ogni tentativo di connessione verrà monitorato dal firewall e ogni tentativo di connessione non autorizzato verrà bloccato, e vi verrà chiesto attraverso un fumetto in basso a destra dello schermo, l'azione da intraprendere nei confronti del tentativo di connessione e voi dovrete scegliere se Permettere, o Non permettere (e potrai scegliere di memorizzare la scelta spuntanto la voce Memorizza presente nel fumetto) GUIDA QUI

Link :
Comodo Firewall
ZoneAlarm Firewall
« Last Edit: Wed 26 November 2008, 12:15 by Raid »

Offline Raid

  • Administrator
  • Membro esperto
  • *****
  • Posts: 2200
    • www.darkforge.it
Re: Guida alla configurazione di eMule
« Reply #3 on: Mon 10 September 2007, 22:51 »
Torna all'indice

PASSO 7:
Gli Spyware sono un altro problema sottovalutato ma che è abbastanza fastidioso. Lo spyware è un programma che raccoglie informazioni su di noi sulla nostra attività online senza il nostro consenso per trasmetterli a  siti che guadagneranno rivendendo le informazioni a terzi per l'invio
di meteriale pubblicitario mirato.
Per approfondire e imparare come difenderti dagli spyware leggi QUI

Nello specifico ecco i tre programmi per eccellenza per la difesa dagli spyware, leggi cosa fanno e come usarli:
MICROSOFT WINDOWS DEFENDER
SPYBOT SEARCH & DESTROY
SPYWARE BLASTER


Si ricorda che questa guida è rivolta all'utenza che usa eMule nel rispetto delle norme, e che DarkForge.it in nessun modo approva e appoggia gli utenti che violano le leggi in materia.

DarkForge Staff 
« Last Edit: Wed 26 November 2008, 12:16 by Raid »

Offline Raid

  • Administrator
  • Membro esperto
  • *****
  • Posts: 2200
    • www.darkforge.it
Re: [GUIDA] Come configurare eMule, per principianti
« Reply #4 on: Fri 09 November 2007, 15:07 »
Guida aggiornata, ho inserito al punto 2 dopo l'aggiornamento dei server, l'aggiornamento Contatti kad.
« Last Edit: Sun 13 January 2008, 21:47 by Raid »

 

Creative Commons License All ValerioCipriani.com contents are published according to Creative Common License, except different instructions. The Staff is not responsible of eventually guide, article and publishing mistakes. All published items are patent free. All trade marks reported are right reserved. Contact us, Info.