Author Topic: [GUIDA] Installazione Mod e aggiornamento con nuove release di eMule  (Read 8874 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline FadeToBlack

  • Il Brizzolato
  • Moderator
  • Giovane membro
  • ***
  • Posts: 121
Per l'aggiornamento di eMule e l'installazione di Mod, il client deve necessariamente non essere in esecuzione


Aggiornare la versione ufficiale o la medesima mod
Metodo rapido

  • scaricare il relativo file Binaries
  • aprire il file Binaries
  • estrarre solamente il file emule.exe andandolo a sovrascrivere nella propria directory di installazione (solitamente C:\Programmi\Emule)
  • estrarre il file it_IT.dll, si tratta del file per la traduzione in italiano situato all'interno della cartella lang, oppure nel caso dell'aggiornamento di una mod lo possiamo trovare nella nostra sezione apposita all'interno del forum: http://www.darkforge.it/board/index.php?board=1.0.
    Quindi, nella propria directory, sovrascriverlo nella cartella lang
  • volendo possiamo anche estrarre estrarre i file di testo readme, changelog e license soprattutto per una funzione informativa, che andranno anche questi sovrascritti nelle directory principale di eMule
  • riavviare eMule, il quale avrÓ le stesso impostazioni di prima

Aggiornare eMule ufficiale, oppure passare ad un'altra mod
Installazione pulita

  • Scompattare tutto il contenuto dell'archivio binaries in una nuova cartella creata ad hoc (quindi non sopra un'altra installazione)
  • Copiare dalla vecchia cartella config (che possiamo trovare nella directory di "emule") in quella nuova i files: cryptkey.dat, preferences.dat, clients.met
  • Nel caso di passaggio a una nuova Mod, scaricare il file it_IT.dll dalla nostra board
    http://www.darkforge.it/board/index.php?board=1.0, naturalmente sovrascrivendolo.
  • Aprire la nuova versione e configurarla completamente, riconducendo le directory incoming e temp a quelle che usavi prima.
  • Infine riavviare eMule il quale sarÓ pronto per l'uso



Pricipali file di configurazione
I quali devono essere salvati in caso di reinstallazione o aggiornamento in quanto identificano il proprio client, sono contenuti nella cartella eMule/config

Clients.met
Questo file memorizza tutti gli utenti che hanno scaricato da te o da cui tu hai scaricato e serve a calcolare i crediti per gestire la coda di upload. Cancellarlo significa azzerare tutti i crediti degli altri. Nelle rarissime volte in cui questo file si corrompe Ŕ per˛ necessario eliminarlo (tipicamente insieme a known.met, quando avviando eMule esso si blocca con il 100% di cpu utilizzata).

Cryptkey.dat
Contiene la chiave univoca RSA, privata e a 384 bit, del tuo client e serve a garantire agli altri l'assoluta certezza che l'hash associato al tuo eMule sia proveniente realmente da te e non da un clone che cerca di "fregarti" i crediti (come alcune versioni di eMule modificate hanno cercato di fare in passato).

Preferences.dat (NON il .ini)
Salva l'hash utente. Questo valore casuale viene calcolato da eMule al primo avvio e viene usato per identificare ogni client nella rete. Viene usato per il sistema dei crediti e per riconoscere e memorizzare gli amici. In coppia con il cryptkey.dat assicura il funzionamento dell' "identificazione sicura".

Per la descrizione degli altri files contenuti nella cartella config fare riferimento alla guida ufficiale di eMule
« Last Edit: Thu 26 June 2008, 22:26 by FadeToBlack »

Offline Emulizzato

  • Super Mod
  • Translator Crew
  • Membro attivo
  • ****
  • Posts: 1223
  • El Ni˝o
    • http://feffo.splinder.com/
Grazie Fade,questa mancava... :timido:

Offline franz1789

  • Vagrant
  • Administrator
  • Militante
  • *****
  • Posts: 767
    • Been Smoking Too Long
io inserirei arbitrariamente di conservare i seguenti files: adresses.dat, Category.ini, emfriends.met, ipfilter.dat, known.met, known2.met, preferencesKad.dat e server.met

Offline Raid

  • Administrator
  • Membro esperto
  • *****
  • Posts: 2200
    • www.darkforge.it
uhm, generalmente i Known danno problemi, a volte Ŕ necessario eliminarli anche continuando ad usare la stessa mod, sconsigliato quindi, per IPfilter, cambia sempre, per gli altri, ascluso adresses.dat, cambiano in base alle mod, quindi potrebbe causare crash, non so.

Con i canonici file citati da Fade si scongiura ogni crash

 

Creative Commons License All ValerioCipriani.com contents are published according to Creative Common License, except different instructions. The Staff is not responsible of eventually guide, article and publishing mistakes. All published items are patent free. All trade marks reported are right reserved. Contact us, Info.