Welcome, Guest. Please login or register.

Wed 08 July 2020, 12:33

Login with username, password and session length

Recent topics

Author Topic: [NEWS] Microsoft/Yahoo, Microsoft rinuncia (o forse no?)  (Read 13296 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Slash

  • Moderator
  • Accolito
  • ***
  • Posts: 308
    • Slash Informatic
Re: [NEWS] Microsoft/Yahoo, Microsoft rinuncia
« Reply #10 on: Fri 18 July 2008, 15:25 »
beh dire che il mercato è sempre piu monopolistico riferendosi alla microsoft non mi sembra realistico. La potenza di google (di cui apprezzo moltissimo i servizi) è ormai indiscutibile e aumenta in modo esponenziale.
Se microsoft riuscirà ad acquistare yahoo! sarò molto contento perchè tra i due litiganti (google e microsoft) il terzo (noi) gode  :biggrin:

EDIT: scusa per l'edit, volevo cambiare il titolo del topic e non ho visto che era il tuo post, non quello iniziale (by franz1789)
« Last Edit: Fri 18 July 2008, 16:10 by franz1789 »

Offline franz1789

  • Vagrant
  • Administrator
  • Militante
  • *****
  • Posts: 767
    • Been Smoking Too Long
Re: [NEWS] Microsoft/Yahoo, Microsoft rinuncia
« Reply #11 on: Fri 18 July 2008, 16:07 »
È qui che sbagli. Se M$ otterrà una posizione anche di seconda azienda dopo Google nelle ricerche, vedrai che comincerà a integrare i proprio servizi radicandoli in IE, poi in MSN, e ben presto vedrai che non potrai aprire MSN senza dover accedere ai loro servizi, non potrai cambiare la home page in IE, integreranno in Windows 7 i loro servizi online (le notizie già escono). Accenderai Windows (io no, non avrò problemi) e ti comincerà a scaricare la posta da Hotmail, a sincronizzare le foto e immagini con Flickr, i segnalibri di IE con Del.icio.us, ti permetterà integrare gli adv di Yahoo! sullo space, i giochi di MSN diventeranno quelli di Yahoo!... Et voilà, adieu google, adieu libertà...

Offline Slash

  • Moderator
  • Accolito
  • ***
  • Posts: 308
    • Slash Informatic
Re: [NEWS] Microsoft/Yahoo, Microsoft rinuncia (o forse no?)
« Reply #12 on: Fri 18 July 2008, 16:22 »
beh secondo me qui tu stai sbagliando.
dire 'adieu google' è davvero impensabile ormai è un colosso economico dalle dimensioni che noi comuni mortali non possiamo neanche immaginare microsoft potrà solo arrivare a livelli molto simili ma non riuscirà mai a distruggerlo.
Inoltre credo che tutto quello che tu dici potrà probabilmente essere utilizzato da chi lo vorra fare nelle prossime versioni di windows, ma non credo proprio che imporrano i loro servizi in questo modo 'brutale'.
Considera inoltre che linux sta guadagnando sempre piu consensi e se windows diventasse davvero cosi restrittivo, probabilmente anche i consensi verso linux aumenteranno a dismisura.
Microsoft ha gia avuto un flop di vendite di Vista (che comunque reputo un ottimo SO al di la del fatto che richiede una configurazione hardware spropositata) e non credo che ricommetterà gravi errori, non tanto per non far aumentare i consensi verso linux ma soprattutto per non farli aumentare verso la apple che produce un sistema operativo su cui è possibile avere tutti i piu importanti software (come il pacchetto adobe) che invece non vengono sviluppati su linux.

Offline MsZ

  • Il Manutentore
  • Militante
  • ******
  • Posts: 913
  • GNUru Meditation
Re: [NEWS] Microsoft/Yahoo, Microsoft rinuncia (o forse no?)
« Reply #13 on: Fri 18 July 2008, 17:56 »
Quote
microsoft potrà solo arrivare a livelli molto simili ma non riuscirà mai a distruggerlo.
Ho perso il conto di quante cose Microsoft ha acquisito e poi ha distrutto.

Quote
ma non credo proprio che imporrano i loro servizi in questo modo 'brutale'.
Lo hanno fatto infinite volte in passato, non vedo perchè non possano farlo un'altra volta.

Non mi fido della MS. Qualunque cosa faccia io sto all'erta.

Offline franz1789

  • Vagrant
  • Administrator
  • Militante
  • *****
  • Posts: 767
    • Been Smoking Too Long
Re: [NEWS] Microsoft/Yahoo, Microsoft rinuncia (o forse no?)
« Reply #14 on: Fri 18 July 2008, 18:35 »
a quanto ne so io anche IBM, grande colosso, ci stava rimettendo le penne contro M$, e così tante altre aziende di computer che hanno tentato la via del proprio OS invece dell'OEM Windows. Credi davvero che la gente possa cambiare qualcosa che windows gli impone? guarda me, e guarda tutti. Ti pare che MSN sia il miglior servizio di IM? MSN è il peggior IM che io abbia mai provato (con ICQ e Jabber non c'è proprio paragone): lento, spesso down, con strettissima sorveglianza (censura di youtube e tinyurl ne è un esempio), con lag impropinibili, ridondante. Eppure ti pare che io sia riuscito mai a convincere qualcuno della mia lista contatti a passarci? (siamo solo io e te slash  :drunk:) Se Windows propone (dovrei dire impone) qualcosa, quel qualcosa diventa legge. MSN space? la peggior piattaforma di blogging mai creata, ma un must tra i giovani d'oggi (quanti blog su blogger e quanti su MSN space esistono?). Quante hotmail e quante gmail esistono? hotmail l'ho provato, terribile, lento, pesante, ci mette un sacco di tempo al login, spammata che solo libero può competere, poco spazio, poco controllo. Eppure...

Più M$ stende le sue zampe, e più io mi sposto. Se un giorno tutti i browser dovessero essere M$, io navigherei con links, arriverei a chiudere blog, mail...

{caspita, non riesco a non infervorarmi quando parlo di M$, un odio totale e viscerale :asd:)

Offline Slash

  • Moderator
  • Accolito
  • ***
  • Posts: 308
    • Slash Informatic
Re: [NEWS] Microsoft/Yahoo, Microsoft rinuncia (o forse no?)
« Reply #15 on: Fri 18 July 2008, 19:51 »
beh IBM era si un colosso ma poco propositivo, appoggiato sugli allori e convinta che niente e nessuno l'avrebbe potuta scalfire; google è convincente crea in continuazione nuovi servizi, ha delle strategie di marketing eccezionali e soprattutto sa che non è la sola.
Probabilmente sono troppo positivo ma credo che 20 e passa miliardi di dollari sono troppi soldi da spendere per distruggere quello che si è acquistato e quindi penso che yahoo possa servire a microsoft per migliorarsi.
che msn e hotmail e msn space siano servizi molto scarsi rispetto ad altri è ovvio, ma microsoft non è solo msn.
se molte piattaforme di sviluppo sono state sviluppate solo su windows ci sara un motivo e non è solo perche è usato da tutti ma perchè gli strumenti per lo sviluppo messi a disposizione da microsoft sono spettacolari, .Net, visual studio sono ambienti che non hanno paragoni frutto di anni di esperienza e di lavoro.
Io adoro linux, ma allo stesso modo apprezzo quello che microsoft ha fatto di buono (e critico quello che ha fatto di male).

Offline franz1789

  • Vagrant
  • Administrator
  • Militante
  • *****
  • Posts: 767
    • Been Smoking Too Long
Re: [NEWS] Microsoft/Yahoo, Microsoft rinuncia (o forse no?)
« Reply #16 on: Fri 18 July 2008, 20:02 »
vuoi mettere visual studio con Eclipse? la piattaforma .NET è pesante nelle sue estensioni (vuoi mettere mono con python?). M$ non ha prodotto niente che non abbia una controparte anche migliore...

 

Creative Commons License All DarkForge.it and ValerioCipriani.com contents are published according to Creative Common License, except different instructions. The Staff is not responsible of eventually guide, article and publishing mistakes. All published items are patent free. All trade marks reported are right reserved. Contact us, Info.